info@saperessere.com - Chiamaci: 06 51 31 400

Piani formativi

  • 1) Avviso A0122-0240 – “ASIA – Azioni per la Sicurezza e l’Innovazione in Azienda” – (in erogazione) 

Il Piano Formativo interaziendale è una risposta dinamica alle mutevoli esigenze delle aziende nazionali, coinvolgendo imprese di varie dimensioni nel territorio. Il suo obiettivo principale è guidare le aziende attraverso percorsi formativi mirati e concreti, supportando lo sviluppo organizzativo necessario per adattarsi alle dinamiche dei contesti e dei processi lavorativi in continua evoluzione. Particolare enfasi è posta sulle sfide ambientali, incoraggiando le aziende a potenziare le competenze linguistiche delle risorse e a innovare i propri processi, garantendo al contempo la competitività e il benessere dei lavoratori.

Questo ambizioso progetto si propone di affrontare diverse sfide cruciali, dalla gestione remota delle attività e il potenziamento delle competenze linguistiche all’efficace gestione della contabilità aziendale. Inoltre, si concentra sulla gestione dello stress e sulla promozione di una cultura aziendale orientata alla salute e alla sicurezza. L’obiettivo è creare un ambiente lavorativo dove i dipendenti possano prosperare, contribuendo così alla crescita sostenibile delle imprese coinvolte e alla loro preparazione per l’era digitale in modo sicuro e innovativo.

  • 2) Avviso A0122-0241 – “BSM – Business and Safety Management” – (in erogazione)

Il programma formativo Business and Safety Management si propone di affrontare concretamente le sfide contemporanee che le aziende devono superare in un mondo in continua evoluzione. Attraverso un approccio interaziendale, il piano mira innanzitutto a potenziare le pratiche di sicurezza e prevenzione, garantendo un ambiente lavorativo sicuro per tutti i dipendenti. Questo include l’implementazione di strategie di gestione del rischio, la formazione sulle procedure di sicurezza e i protocolli di primo soccorso, nonché l’istruzione sui pericoli legati alle sostanze psicotrope. L’obiettivo è creare un contesto in cui i lavoratori si sentano protetti e in cui l’azienda sia conforme a tutte le normative vigenti nel settore.

Inoltre, il piano si concentra sull’adeguamento delle competenze e sull’innovazione per preparare le aziende all’era digitale e promuovere l’internazionalizzazione. Questo implica l’offerta di formazione avanzata sulle competenze linguistiche, consentendo una comunicazione efficace in ambienti internazionali. L’adeguamento delle competenze include anche una formazione mirata alla gestione contabile aziendale, migliorando così la stabilità finanziaria delle imprese coinvolte. L’aspetto chiave dell’innovazione è il supporto nella gestione remota del lavoro, fornendo strumenti e strategie per ottimizzare la produttività. Inoltre, il piano promuove l’adozione di tecnologie all’avanguardia, incoraggiando le aziende a rimanere competitive globalmente.

  • 3) Avviso A0122-0379 – “SOSIA – Strumenti Organizzativi per la Sicurezza e l’Innovazione in Azienda ” (in erogazione)

Il piano formativo interaziendale “Strumenti Organizzativi per la Sicurezza e l’Innovazione in Azienda” si propone di affrontare in modo completo e integrato le sfide emergenti nel mondo del lavoro contemporaneo. Il nucleo centrale del programma è dedicato alla sicurezza e alla prevenzione, garantendo un ambiente di lavoro protetto e conforme agli standard normativi. Questo comprende la formazione sulle procedure di sicurezza, la gestione del rischio e la promozione di un ambiente lavorativo sano attraverso la sensibilizzazione sui pericoli legati alle sostanze psicotrope e la formazione sulle tecniche di primo soccorso. L’obiettivo è creare un contesto dove i dipendenti si sentano sicuri, sostenuti e preparati ad affrontare qualsiasi situazione.

Parallelamente, il piano si concentra sull’adeguamento delle competenze e sull’innovazione per preparare le aziende alle sfide dell’era digitale e favorire l’internazionalizzazione. Ciò include corsi avanzati per potenziare le competenze linguistiche, facilitando una comunicazione efficace in ambienti globali e stimolando collaborazioni internazionali. Inoltre, vengono offerti moduli di formazione specifici per migliorare la gestione contabile aziendale, garantendo la stabilità finanziaria delle imprese coinvolte. L’innovazione è incoraggiata attraverso la formazione sulla gestione remota del lavoro, l’introduzione di strumenti tecnologici avanzati e lo sviluppo di strategie per rimanere competitivi nel mercato internazionale. “Strumenti Organizzativi per la Sicurezza e l’Innovazione in Azienda” non solo offre una protezione solida ai dipendenti, ma anche prepara le aziende a prosperare in un ambiente globale sempre più complesso e competitivo.

  • 4) Avviso A0123-0077 – “PRISMA – Progetto per l’innovazione la Sicurezza e il Management in Azienda” (in erogazione)

Il piano formativo si propone di soddisfare le esigenze formative di imprese nelle regioni Lazio, Campania, Emilia Romagna, Sicilia e Calabria. L’obiettivo comune è investire nella formazione continua per elevare le competenze e lo sviluppo professionale dei dipendenti. L’iniziativa mira a guidare le imprese verso una crescita che promuova la cultura della sicurezza e consenta l’acquisizione di competenze cruciali per un vantaggio competitivo. Gli obiettivi chiave includono la formazione sui rischi e l’uso corretto dei DPI, la gestione di obiettivi a medio e lungo termine, le competenze di primo soccorso e antincendio, l’analisi dei “Near Miss” per migliorare i processi decisionali, la considerazione delle condizioni microclimatiche, lo sviluppo delle competenze di marketing innovativo, l’acquisizione della lingua inglese, la gestione efficace dei flussi organizzativi e l’incremento delle capacità di lavoro di gruppo.

  • 5) Avviso A0123-0191 – “O.S.A. –  Formazione per una Organizzazione Strategica in Azienda” (in erogazione)

Il piano formativo mira a soddisfare i bisogni formativi delle micro, piccole, medie e grandi imprese in Lazio, Emilia Romagna, Sicilia, Campania e Lombardia. Affronta sfide quotidiane, concentrandosi sulla salute e sicurezza sul lavoro, promuovendo consapevolezza e preparazione dei lavoratori per un ambiente sicuro. Per innovare, le aziende devono fidelizzare e attrarre clienti, anche internazionali, potenziando la conoscenza del Business English. Corsi su organizzazione, gestione d’impresa e comunicazione efficace supportano il miglioramento continuo. L’obiettivo è far crescere le imprese diffondendo la cultura della sicurezza e acquisendo competenze chiave. Obiettivi: formazione sui rischi e DPI, primo soccorso, movimentazione manuale, normative alimentari, marketing innovativo, gestione e organizzazione, lingua inglese.

  • 1) Avviso A0121-0060 – “FASI – Formazione Aziendale, Sicurezza e Innovazione” – (Anno svolgimento 2021-2023) 

Il Piano Formativo interaziendale coinvolge aziende di diverse dimensioni sul territorio nazionale. Per meglio rispondere alle esigenze dettate dal cambiamento dei contesti e dei processi lavorativi, il piano supporta le aziende nello sviluppo organizzativo raggiungibile per mezzo di percorsi formativi mirati e concreti. In particolare è stata riscontrata la necessità di agire in risposta situazioni ambientali, implementando le
competenze linguistiche delle proprie risorse in modo, sviluppando strumenti atti a innovare i propri processi in modo
da rimanere competitivi e allo stesso tempo di salvaguardare il benessere e la salute dei propri lavoratori. Il progetto si pone l’obiettivo di accompagnare le imprese in questo percorso di crescita e di favorire l’acquisizione quelle competenze chiave per operare efficacemente nell’era digitale riuscendo così ad ottenere un vantaggio competitivo e, al contempo e assicurare la salute ed il benessere dei lavoratori.

In particolare mira a: fornire strumenti adeguati per gestire da remoto idee e flussi di lavoro con colleghi e clienti, in modo da massimizzare l’efficacia produttiva e contemporaneamente il benessere lavorativo; migliorare le competenze linguistiche; affinare conoscenze necessarie gestire efficacemente la contabilità aziendale; diffondere ed implementare l’utilizzo di strategie, processi e comportamenti che consentano ai lavoratori di fronteggiare situazioni di stress collegate alle nuove modalità di lavoro; contribuire alla creazione e allo sviluppo della cultura della salute e sicurezza all’interno dell’impresa; favorire l’acquisizione di competenze relative ai comportamenti sicuri e alle procedure di primo soccorso; sensibilizzare i lavoratori sui rischi connessi all’uso delle sostanze psicotrope; fornire competenze utili ad effettuare la movimentazione manuale dei carichi in completa sicurezza; incrementare le conoscenze necessarie a prevenire i rischi collegati alle differenti situazioni lavorative, anche alla luce della situazione pandemica; diffondere le conoscenze relative alle normative che regolano il settore alimentare.

  • 2) Avviso A0121-0537 – “CO.SI – Cultura organizzativa e sicurezza di impresa” – (Anno svolgimento 2021-2023)

Il piano formativo interaziendale è rivolto ad aziende che operano in diversi settori, in particolare: servizi alle persone, commercio al
dettaglio, ristorazione, noleggio macchinari, progettazione e manutenzione piscine e servizi assicurativi. Il loro scopo, infatti è quello di rimanere competitivi, aprirsi a nuovi mercati ed opportunità e, allo stesso tempo, garantire la salute e il benessere dei propri lavoratori. Lo scopo del piano formativo proposto è quello di offrire alle imprese beneficiarie, un’opportunità per migliorare le proprie conoscenze e capacità e per adeguarsi ai continui cambiamenti sociali, tecnologici e culturali che stanno caratterizzando il mercato del lavoro, rendendolo ancora più complesso.

Il progetto presentato si pone l’obiettivo di accompagnare le imprese in questo percorso di crescita e di favorire l’acquisizione quelle competenze chiave per operare efficacemente nell’era digitale riuscendo così ad ottenere un vantaggio competitivo e, al contempo e assicurare la salute ed il benessere dei lavoratori e in particolare mira a: fornire strumenti adeguati per gestire idee e flussi di lavoro del proprio team in modo da massimizzare l’efficacia
produttiva e contemporaneamente il benessere lavorativo; migliorare le capacità linguistiche relative alla lingua inglese e francese al fine di poter interagire efficacemente con partner e clienti europei; sviluppare abilità comunicative atte a negoziare con il cliente con successo, a gestire le eventuali obiezioni e a massimizzare la sua fidelizzazione; contribuire alla creazione e allo sviluppo della cultura della salute e sicurezza all’interno dell’impresa; favorire l’acquisizione di competenze relative ai comportamenti sicuri e alle procedure di primo soccorso; consolidare l’addestramento in merito all’utilizzo di DPI e di attrezzature come il Trabattello e PLE; sensibilizzare i lavoratori sui rischi connessi all’uso delle sostanze psicotrope; fornire competenze utili ad effettuare la movimentazione manuale dei carichi in completa sicurezza; diffondere le conoscenze relative alle normative che regolano il settore alimentare.

  • 3) Avviso A0121-0486 – “Strumenti Innovativi a supporto delle Metodologie Organizzative ” (Anno svolgimento 2021-2023)

Il piano formativo interaziendale è rivolto ad aziende che operano in diversi settori, in particolare: acquacultura e commercio ittico, ristorazione e vendita al dettaglio, telecomunicazione, servizi alla persona, organizzazione eventi e commercio all’ingrosso. Lo scopo del piano formativo proposto è quello di offrire alle imprese beneficiarie un’opportunità per migliorare le proprie conoscenze e capacità e per adeguarsi ai continui cambiamenti sociali, tecnologici e culturali che stanno caratterizzando il mercato del lavoro, rendendolo ancora più complesso. Per rispondere a tali mutamenti, le imprese hanno dovuto attuare nuove strategie, modificare processi e introdurre modelli di lavoro intelligenti ed innovativi. Queste premesse sono state le basi dello sviluppo del Piano Formativo.

In linea con gli obiettivi generali del progetto e del fondo, il progetto formativo mira a:

  • sostenere risposte efficaci alle sfide della salute e della sicurezza sul lavoro, temi che risultano rilevanti e che necessitano di essere garantiti sia alla luce degli attuali rischi pandemici sia nell’ambito della prevenzione dai rischi di diversa natura che possono verificarsi sul luogo di lavoro;
  • incrementare strategie e strumenti per soddisfare i propri clienti, attrarne di nuovi ed aprirsi a nuove opportunità di business;
  • implementare le competenze organizzative e tecniche che sostengano risposte adeguate ai continui cambiamenti del mercato.
  • 4) Avviso A0121-0570 “Processi e strumenti per l’innovazione e la sicurezza in azienda ” (Anno svolgimento 2021-2023)

Il piano formativo interaziendale è rivolto ad aziende che operano in diversi settori quali: ristorazione e vendita al dettaglio, telecomunicazioni, servizi di cura alla persona, organizzazione eventi, commercio all’ingrosso. Lo scopo del piano formativo proposto è quello di offrire alle imprese beneficiarie un’opportunità per migliorare le proprie conoscenze e capacità e per adeguarsi ai continui cambiamenti sociali, tecnologici e culturali che stanno caratterizzando il mercato del lavoro, rendendolo ancora più complesso. Per rispondere a tali mutamenti, le imprese hanno dovuto attuare nuove strategie, modificare processi e introdurre modelli di lavoro intelligenti ed innovativi.

Il progetto si pone l’obiettivo di accompagnare le imprese in questo percorso di crescita e di favorire l’acquisizione quelle competenze chiave per operare efficacemente nell’era digitale riuscendo così ad ottenere un vantaggio competitivo e, al contempo di assicurare la salute ed il benessere dei lavoratori; in particolare, mira a: fornire strumenti adeguati a gestire idee e flussi di lavoro del proprio team in modo da massimizzare l’efficacia
produttiva e contemporaneamente il benessere lavorativo; migliorare le competenze tecniche legate ad una comunicazione aziendale efficace tanto interna quanto esterna; fornire le conoscenze necessarie alla realizzazione di corrette strategie di web marketing; sviluppare capacità per condurre con successo interventi di analisi organizzativa in modo da orientare l’azienda al miglioramento continuo; migliorare le capacità linguistiche relative alla lingua inglese al fine di poter interagire efficacemente con partner e clienti europei; contribuire alla creazione e allo sviluppo della cultura della salute e sicurezza all’interno dell’impresa; sensibilizzare i lavoratori sui rischi connessi all’uso delle sostanze psicotrope; sensibilizzare i lavoratori su tematiche legate alla prevenzione di molestie, violenza e aggressione.

  • 1) Avviso A0120-0532 – “FORMA: Formazione per migliorare l’azienda” – (Anno svolgimento 2020-2022) 

Il Piano Formativo interaziendale coinvolge aziende di diverse dimensioni sul territorio nazionale. Per meglio rispondere alle esigenze dettate dal cambiamento dei contesti e dei processi lavorativi, il piano supporta le aziende nello sviluppo organizzativo raggiungibile per mezzo di percorsi formativi mirati e concreti. Per tali motivi, il piano mira ad adeguare le competenze dei lavoratori coinvolti nelle pratiche di sicurezza e sanificazione sul luogo di lavoro. Inoltre, Viene dato risalto ai temi di benessere psico-fisico dei lavoratori, anche contestualizzando le pratiche lavorative all’attuale periodo post pandemico. Un focus sui temi di innovazione mira ad adeguare le pratiche lavorative e a migliorare le conoscenze informatiche e linguistiche, abbracciando i temi dell’internazionalizzazione e dell’adeguamento delle competenze. Infine, per meglio rispondere alle esigenze delle aziende coinvolte, si è dato spazio all’informazione e alla formazione in materia di gestione di rischi ed emergenze.

  • 2) Avviso A0120-0111 – “Processi e strumenti per l’innovazione” – (Anno svolgimento 2022-2022)

Il Piano Formativo interaziendale risponde e alle esigenze di sviluppo e crescita di micro, piccole e medie imprese che operano in settori quali servizi
alle persone, ICT,  turismo, servizi socio sanitari, servizi alle aziende e ristorazione per rispondere ai continui mutamenti del mercato e delle modalità di lavoro, investendo e sviluppando strumenti atti a innovare processi e prodotti. Lo scopo è assicurare l’esistenza e la competitività dell’azienda e garantire l’occupabilità dei lavoratori. Le tematiche rispondono ai fabbisogni generali delle aziende coinvolte, quali: migliorare le competenze informatiche legate alla digitalizzazione e all’uso di ITC nei processi di lavoro; migliorare le strategie di marketing e di vendita online; migliorare le competenze linguistiche per aprirsi ai mercati esteri; implementare competenze e strategie che favoriscano la fluidità dei processi lavorativi e migliorino la cooperazione da remoto; contribuire alla creazione e allo sviluppo della cultura della salute e sicurezza con particolare riferimento allo smart working; implementare competenze rispetto alla creazione e al mantenimento di un sistema di gestione integrato della qualità.

  • 3) Avviso A0120-0261 – “Processi di miglioramento continuo in azienda” (Anno svolgimento 2020-2022)

Il piano formativo interaziendale è rivolto a micro, piccole e medie imprese che hanno la necessità di agire in risposta ai cambiamenti nazionali investendo e sviluppando strumenti che possano aiutare le società ad innovare i processi lavorativi e, quindi, rimanere competitivi nel mercato. A tal proposito saranno oggetto della didattica sono tematiche rispondenti alle seguenti esigenze formative: implementazione dell’utilizzo di strumenti digitali che permettano di fluidificare e rendere più efficaci i processi lavorativi; sviluppo di skills che permettano di cooperare efficacemente e di gestire in gruppi anche da remoto, formare i lavoratori in merito al corretto uso dei videoterminali, alla movimentazione sicura dei carichi e promuovere la diffusione della cultura
della sicurezza, implementando l’utilizzo di strategie, processi e comportamenti che consentano ai lavoratori di fronteggiare rischi e situazioni di stress collegati alla loro attività lavorativa.

  • 4) Avviso A0120-0262 “Innovazione Benessere e Formazione Continua” (Anno svolgimento 2020-2022)

Il piano formativo coinvolge aziende su tutto il territorio italiano che presentino la necessità di adeguarsi all’attuale cambiamento di scenario, che ha portato con sé il bisogno di agire rispondendo alle esigenze odierne implementando strumenti in grado di innovare processi e sostenendo lo sviluppo delle competenze dei lavoratori, necessarie per operare in maniera sicura ed efficiente. Infatti, le tematiche relative alla formazione riguardano l’implementazione di abilità che consentano di cooperare e gestire il proprio gruppo di lavoro anche online, il miglioramento delle conoscenze linguistiche, l’implemento delle competenze necessarie a gestire e a implementare flussi di lavoro che siano fluidi ed efficaci, la promozione della cultura alla sicurezza sul lavoro con un focus su l’acquisizione di competenze relative alle procedure di primo soccorso e alla gestione del rischio COVID-19.

  • 1) Avviso A0419-0402 – “Competitività e Innovazione in azienda” – (Anno svolgimento 2019-2021)

Il piano formativo, intende fornire una risposta concreta ai fabbisogni formativi al fine di migliorare il livello di qualificazione e di sviluppo professionale dei dipendenti delle aziende beneficiarie. Il Piano intende offrire ai lavoratori un’opportunità per migliorare le proprie conoscenze e capacità per adeguarsi ai continui cambiamenti sociali, tecnologici e culturali e meglio collocarsi nel mercato del lavoro, rendendo più competitive le imprese con innovazione e strumenti specifici (sicurezza dei lavoratori; cultura della salute; normativa sulla privacy; competenze sulle normative e sanzioni che regolamentano il settore alimentare; sviluppo di capacità gestionali e di marketing; competenze tecniche e organizzative nella comunicazione interna e esterna e lo sviluppo del management d’impresa; digitalizzazione d’impresa; competenze linguistiche).

  • 2) Avviso A0419-0068 – “Supporto alla Gestione Efficiente delle Organizzazioni” – (Anno svolgimento 2019-2021)

Il piano formativo intende fornire una risposta concreta ai fabbisogni formativi delle micro-piccole e medie imprese per la formazione e riqualificazione del personale. Il progetto formativo presentato ha come l’obiettivo di rafforzare le competenze dei dipendenti, con lo scopo di una crescita non solo professionale, ma anche personale, che contribuisca all’incremento economico e produttivo delle realtà aziendali coinvolte, al fine di sostenere processi di mantenimento e/o incremento occupazionale presso le aziende beneficiarie.

  • 1) Avviso A0418-0362 – “Formazione come Strumento di Innovazione” – (Anno svolgimento 2019-2021)

Il Piano intende offrire una formazione continua per migliorare il livello di qualificazione e di sviluppo professionale dei dipendenti delle aziende beneficiarie. Il progetto offre un’opportunità di miglioramento delle conoscenze e capacità per adeguarsi ai continui cambiamenti sociali, tecnologici e culturali e per meglio collocarsi nel mercato del lavoro; potenzia le competenze e abilità dei lavoratori rispetto ai temi della digitalizzazione, della qualità e delle strategie commerciali; pone attenzione al miglioramento dei livelli di salubrità, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, promuovendo iniziative formative a sostegno dei processi volti al miglioramento della competitività delle imprese e all’innovazione dei processi attraverso moduli specifici (sicurezza dei lavoratori; adeguamento rispetto alla normativa in materia di privacy; acquisizione di competenze sulle normative e sanzioni di regolamentazione del settore alimentare per consolidamento dei corretti comportamenti e le procedure atte a garantire un’adeguata igiene alimentare; supporto alle risorse nelle capacità gestionali, organizzative e di marketing; miglioramento delle competenze tecniche e organizzative per l’integrazione dei team nei contesti aziendali e lo sviluppo del management d’impresa; sviluppo delle competenze legate alla digitalizzazione d’impresa).

  • 2) Avviso A0418-0253 – “Innovazione e Competitività in azienda” – (Anno svolgimento 2019-2020)

Il piano formativo volge a sostenere i processi di crescita e sviluppo delle aziende, consentendo ai lavoratori di riqualificare le proprie competenze tecniche e trasversali al fine di facilitare il loro posizionamento interno alle aziende e sviluppare percorsi di carriera, coerenti con le loro ambizioni personali e lavorative. Inoltre contribuisce alla diffusione di una cultura della sicurezza che promuova azioni di benessere lavorativo, oltre a sviluppare l’introduzione di buone prassi nei contesti lavorativi, favorendo il consolidamento di processi di innovazione organizzativa e tecnologica. L’attività formativa pianifica nel tempo interventi di aggiornamento dei lavoratori, anche in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, di attivazione di una formazione on the job e di realizzazione di interventi personalizzati sul singolo lavoratore, consentendo una più efficace pianificazione delle modalità didattiche e una migliore conciliazione vita-lavoro anche per contesti micro e piccoli.

Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy