L’Avviso Generalista 01/2021

Con l’Avviso 01/2021 FonARCom sostiene le imprese e i lavoratori.

Lo scopo è quello di rafforzare il sistema della formazione continua allo scopo, adeguando la pianificazione delle attività formative verso tematiche sempre più aderenti alle necessità aziendali.

Le tematiche dei piani formativi dovranno essere relative a:

  • formazione continua per la sicurezza e la prevenzione nei luoghi di lavoro, con particolare attenzione alla
    salvaguardia psico-fisica del lavoratore;
  • adeguamento delle competenze professionali con focus su temi di innovazione ed impiego di tecnologie moderne;
  • allineamento delle competenze aziendali in tema di internazionalizzazione.

Piani di formazione e finanziamenti

La Dotazione Finanziaria dell’Avviso è pari a 6.000.000,00 (6milioni,00) di €.

Il contributo massimo ad azienda è calcolato sulla base delle dimensioni aziendali, come da cartolina di riferimento.

Modalità di formazione

La formazione potrà essere svolta attraverso sessioni d’aula in modalità frontale o asincrona, Training on the Job, One to One, FAD.

La durata massima del Piano formativo in cui realizzare tutte le attività previste nel Piano Formativo è di 12 (dodici) mesi

Tipologie di Piani Formativi ammissibili

Le aziende iscritte al Fondo possono presentare dei piani di formazione:

  • Aziendali / Interaziendali: il Piano risponde ai fabbisogni formativi di una o più aziende
  • Settoriali / Intersettoriali / di Filiera: il Piano risponde ai fabbisogni formativi di imprese appartenenti allo stesso settore produttivo
  • Territoriali / Distrettuale / di Filiera: il Piano risponde ai fabbisogni formativi di imprese che operano in uno stesso territorio o che appartengono o ad uno stesso distretto industriale o ad una stessa filiera produttiva.

Beneficiari

Le aziende che possono presentare richiesta di finanziamento dei piani formativi devono essere iscritte al Fondo FonARCom. I soggetti beneficiari sono:

  • lavoratori/lavoratrici dipendenti per i quali i datori di lavoro sono tenuti a versare il contributo di cui all’Art. 25 della Legge n. 845/1978, così come previsto dall’Art. 118 della Legge 388/2000, modificato dall’Art. 10 Legge 148/2011;
  • lavoratori a tempo determinato con ricorrenza stagionale, anche nel periodo in cui non prestano servizio in azienda;
  • apprendisti;
  • lavoratori in CIG.

La scadenza per l’invio dei piani formativi alle Parti Sociali è il 26/07/2021 – ore 16.00 .

Presenta il tuo piano di formazione con noi

    Raccontaci la tua esigenza:

    Nome Azienda:

    Nome Referente (richiesto)

    La tua email

    Il tuo recapito telefonico

    Sei già iscritto a Fonarcom?

    Sei già iscritto ad altro fondo?

    Accetto l'informativa sulla Privacy: *

    Studio Saperessere si propone come partner nella presentazione delle proposte progettuali, attraverso diversi servizi, quali:

    • analisi del contesto aziendale e dei fabbisogni formativi;
    • progettazione del piano formativo e finanziario;
    • presentazione del piano presso gli enti finanziatori;
    • erogazione, gestione faculty dei docenti;
    • monitoraggio, rendicontazione.