Start-up e PMI innovative: opportunità di formazione con finanziamenti fino a € 50.000,00.

L’Avviso 02/2019 Start-UP

Con l’Avviso 02/2019 FonARCom intende fornire un supporto a start-up e PMI innovative italiane attraverso il finanziamento di Piani Formativi.

L’Avviso mira a sostenere l’aggiornamento e la qualificazione continua dei lavoratori sulle tematiche dell’innovazione e della sostenibilità finanziaria.

Piani di formazione e finanziamenti

Piani di formazione monoaziendali

Le start-up e PMI innovative iscritte al Fondo possono presentare dei piani di formazione rivolti ai propri dipendenti, per un finanziamento massimo di € 10.000.00.

Piani di formazione interaziendali

Le start-up e PMI innovative iscritte al Fondo possono presentare dei piani di formazione insieme ad altre aziende. Il Contributo del Fondo Interaziendale sarà stimato in relazione al numero di ore effettivamente erogato per il numero di allievi coinvolti, per un finanziamento massimo di  € 50.000,00 per ogni azienda beneficiaria.

Beneficiari

soggetti beneficiari sono i dipendenti di aziende iscritte al Fondo FonARCom, che rientrano nella definizione di start-up innovative o di PMI innovative, iscritte nell’apposita sezione del registro delle imprese. (“Decreto crescita bis” DL 179/2012 e “Investment Compact” DL 2/2015).

Piani di formazione dedicati all’innovazione

L’Avviso 02/2019 Start-up finanzia piani di formazione dedicati alle seguenti tematiche:

  • innovazione organizzativa, tecnologica, di prodotto, di processo e di modelli di business;
  • modelli e strumenti per la sostenibilità finanziaria delle start-up e delle PMI innovative.

La formazione potrà essere svolta attraverso le seguenti modalità:

  • sessioni d’aula: modalità frontale o remota (aula virtuale con minimo sei allievi);
  • training on the job: sessioni d’aula frontale volte ad acquisire una serie di conoscenze di base e professionali (minimo quattro allievi);
  • e-learning: fad asincrona, autoapprendimento;
  • one to one: formazione individuale, indirizzata al singolo lavoratore con bisogni formativi specifici urgenti.

La scadenza per l’invio dei piani formativi alle Parti Sociali è il 27/09/2019.

Presenta il tuo piano di formazione con noi

Raccontaci la tua esigenza:

Nome Azienda:

Nome Referente (richiesto)

La tua email

Il tuo recapito telefonico

Sei già iscritto a Fonarcom?

Sei già iscritto ad altro fondo?

Accetto l'informativa sulla Privacy: *

Studio Saperessere si propone come partner nella presentazione delle proposte progettuali, attraverso diversi servizi, quali:

  • analisi del contesto aziendale e dei fabbisogni formativi;
  • progettazione del piano formativo e finanziario;
  • presentazione del piano presso gli enti finanziatori;
  • erogazione, gestione faculty dei docenti;
  • monitoraggio, rendicontazione.