info@saperessere.com - Chiamaci: 06 51 31 400

Dal connessionismo all’istruzione programmata

Apprendere per ``prove ed errori``

Gli studi e gli esperimenti di Thorndike, così come quelli di Skinner, hanno portato a definire il cosiddetto condizionamento strumentale o operante. Ovvero, l’apprendimento si verifica gradualmente, attraverso una serie di “tentativi ed errori”, che porta al consolidamento delle reazioni dell’organismo che sono state ricompensate (legge dell’effetto).

Il condizionamento è definito quindi strumentale in quanto l’apprendimento è un’operazione che l’organismo compie sull’ambiente in visto di uno scopo.

Secondo Skinner vi sono due differenti classi di stimoli:

  1. le risposte suscitate da stimoli conosciuti sono classificate come rispondenti;
  2. le altre risposte, dette operanti, non hanno bisogno di essere messe in relazione con alcun stimolo particolare conosciuto.

Un comportamento operante può acquisire, e normalmente acquisisce, una relazione con una stimolazione precedente, rafforzandone l’intensità e, quindi, le potenzialità di apprendimento

L'istruzione programmata

L’istruzione programmata è una tecnologia dell’insegnamento progettata per far apprendere conoscenze anche complesse agli studenti, proponendo loro serie di concetti di ordine sempre più complesso, rinforzando sempre ed esclusivamente i risultati positivi ottenuti. I contenuti sono strutturati in brevi sequenze logiche dette frames, dai più semplici ed elementari ai più complessi e articolati.

Le caratteristiche essenziali che determinano l’efficacia dell’istruzione programmata risultano pertanto essere, secondo Skinner:

  • La significatività dei contenuti proposti;
  • La logicità della loro successione sequenziale;
  • L’interesse manifestato dal discente;
  • La revisione della validità e della formulazione del programma a seconda dei risultati raggiunti dal discente;
  • La valutazione dei risultati raggiunti dallo studente attraverso test inseriti nel programma stesso.

Scarica l'Ebook gratuito completo

Non perderti il prossimo articolo dal titolo Hull e Tolman: dal Comportamentismo al Cognitivismo“.

Se desideri ricevere in anteprima gratuita l’intero ebook con tutti gli articoli della rubrica “Teorie dell’Apprendimento” compila il form in basso. Riceverai un’e-mail con il PDF completo in allegato.

    Accetto l'informativa sulla Privacy: *