info@saperessere.com - Chiamaci: 06 51 31 400

Archivio

Lavoro

28 Nov 2019

Area Amministrazione

Siamo alla ricerca di una FIGURA JUNIOR PER LA SEGRETERIA

AMMINISTRATIVA DI STUDIO SAPERESSERE che si occuperà di:

– supportare il referente nella predisposizione di fatture e prime note

– gestione contabilità, acquisti, clienti e fornitori

– controllo di gestione dei Progetti Finanziati con Fondi Strutturali.


La risorsa dovrà rispondere ai seguenti REQUISITI:

– laurea, anche triennale, in economia

– elevata capacità organizzative e di problem solving

– capacità d’uso Pacchetto Office, soprattutto Excel


E sarà INSERITA ATTRAVERSO IL PROGRAMMA GARANZIA GIOVANI:

– età inferiore ai 30 anni

– disoccupato e non iscritto a corsi di formazione

– durata tirocinio: 3 mesi + 3 mesi

– sede di lavoro: Roma

– rimborso spese mensili Euro 800,00

 

PER CANDIDARSI INVIARE IL CV A: aminorenti@saperessere.com

 

logo_internalGaranziaGiovani
31 Ott 2019

Area Amministrazione

RICERCHIAMO una RISORSA JUNIOR:

– per il profilo di segreteria amministrativa

– da inserire nel gruppo di lavoro Studio Saperessere

– con un contratto di tirocinio attivato attraverso il programma Garanzia Giovani.

La risorsa (con età inferiore ai 30 anni) deve essere in grado di:

– supportare il referente nella predisposizione fatture e prime note,

– occuparsi di gestione acquisti, clienti e fornitori,

Requisiti richiesti:

– laurea (anche triennale) in economia,
– forti capacità organizzative e di problem solving,
– competenze nell’utilizzo degli applicativi del pacchetto office,
con specifica indicazione nell’utilizzo di Excel,
– conoscenze di base di economia e contabilità

Durata tirocinio : 3 Mesi + 3 mesi
Sede di lavoro : Roma
Rimborso spese mensili Euro 800,00
Inviare le candidature entro il 20/11 a: aminorenti@saperessere.com

27 Set 2019

Servizi per il Lavoro – Politiche attive per il lavoro

GARANZIA GIOVANI – www.garanziagiovani.gov.it


È un programma europeo finalizzato all’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro

A CHI È RIVOLTO

GIOVANI NEET

Età compresa tra i 15 e i 29 anni

Cittadine/i comunitari
Cittadine/i stranieri extra UE con regolare permesso di soggiorno

Non impegnati in attività lavorativa, scolastica o formativa

COSA OFFRE
Orientamento (I e II livello)
Accompagnamento al lavoro

Tirocinio in azienda
Formazione Specialistica
Servizio Civile
Esperienze professionali nazionali e transnazionali
Autoimpiego

Compila il form di adesione sul sito: www.regione.lazio.it/LazioLavoro

Per informazioni:

Studio Saperessere

Circonvallazione Ostiense, 80 –Roma

Tel. 065131400

servizilavoro@saperessere.com

27 Set 2019

Servizi per il Lavoro – Politiche attive per il lavoro

RICOLLOCAZIONE GENERAZIONI

Il contratto di ricollocazione generazioni è una iniziativa della Regione Lazio per l’inserimento o il reinserimento al lavoro di persone prive di impegno

A CHI è RIVOLTO
Cittadine/i italiani residenti nella Regione Lazio
Cittadine/i stranieri con regolare permesso di soggiorno in un Comune del Lazio

REQUISITI DI ACCESSO

Disoccupati o inoccupati in cerca di prima occupazione o nuova occupazione
Età minima: 30 anni compiuti
Titolari di Partita Iva (non movimentata nei 12 mesi)

COSA OFFRE
Orientamento e accompagnamento al lavoro subordinato o al lavoro autonomo Assistenza personalizzata finalizzata all’inserimento al lavoro

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Registrati sul sito http://www.regione.lazio.it/SistemaInformativoLavoro/home/

Aderisci al Programma: CDR GENERAZIONI REGIONE LAZIO (solo on line)
Scegli il Centro per l’Impiego

COME SI SVOLGE
Incontro presso il Centro per l’Impiego per la verifica dei requisiti personali
Scelta dell’Agenzia
Firma del contratto di ricollocazione

Per informazioni:

Studio Saperessere

Circonvallazione Ostiense, 80 –Roma

Tel. 065131400

servizilavoro@saperessere.com

18 Ott 2017

Vi segnaliamo l’uscita del libro sul disagio lavorativo. “Quando il lavoro fa male. Dal disagio lavorativo alla riqualificazione professionale“. L’autore è Federico Fontana, psicologo e formatore che collabora con Saperessere sulle tematiche del benessere lavorativo e organizzativo.

La riflessione parte dalle pratiche ormai molto diffuse sul lavoro: ostilità, vessazioni, emarginazione e demansionamento. Il malessere e la tensione nascono da conflittualità interne e dalla cattiva organizzazione e possono sfociare in vere e proprie patologie.

Fontana trae spunto da alcune storie vere che ha seguito di persona, per spiegare in modo chiaro ed esaustivo il percorso psicologico di coloro che accusano disagio, per soprusi subiti di vario tipo. Propone quindi un nuovo modello di intervento che prevede prevenzione, sostegno, tutela del lavoratore e cosa più importante la sua riqualificazione professionale finalizzata a un possibile ricollocamento sul mercato del lavoro.
La riuscita di tali interventi può essere possibile solo con l’ausilio coordinato di operatori specializzati che riescano a soddisfare le richieste dell’utente, abbreviando i tempi di attesa e fornendo in parallelo aiuti diversificati: sostegno psicologico, consulenza legale e orientamento in vista di un’eventuale ricollocazione. Il lavoro occupa un terzo della nostra vita, occorre quindi viverlo al meglio e tornare a sorridere.

Federico Fontana
QUANDO IL LAVORO FA MALE 
Dal disagio lavorativo alla riqualificazione professionale
Edizioni Solfanelli [ISBN-978-88-7475-591-2]
Pagg. 88 – € 9,00

Acquista dal sito dell'editore

L'autore

Federico Fontana  Psicologo libero professionista in ambito clinico, in particolare su problematiche e disagio in ambito lavorativo, mobbing e gestione dello stress.

A questo proposito ha già pubblicato il testo “Buon lavoro collega, il mobbing come strategia pianificata” (Agenzia Il Segnalibro Edizioni, Roma 2010). Ha scritto anche insieme ad Alfredo Lacerenza e Moreno Pagni, “Catastroficamente. Psicologia nell’emergenza” (Agenzia Il Segnalibro Edizioni, Roma 2009). “La ragazza del treno” è il suo primo testo di narrativa.