info@saperessere.com - Chiamaci: 06 51 31 400
bg_slide_area_comp_trasversali
bg_slide_area_gestione
bg_slide_area_gestine

Catalogo Formativo Studio Saperessere

Studio Saperessere propone un’offerta formativa ricca e completa nell’ambito delle competenze trasversali e sulle tematiche inerenti la gestione e lo sviluppo del personale anche dal punto di vista amministrativo.

L’offerta include una vasta gamma di soluzioni formative e consulenziali che mirano a generare valore per le persone, fornire conoscenza e sviluppare competenze immediatamente spendibili in contesti organizzativi aziendali.

La faculty di Studio Saperessere è formata da esperti e professionisti del settore che favoriscono, attraverso il confronto diretto ed immediato con i partecipanti, un ambiente didattico coinvolgente e personalizzato che facilita il raggiungimento di soluzioni adeguate, immediatamente applicabili ed utili ad accrescere la competitività delle organizzazioni aziendali.

Il team di esperti formatori, l’impiego di metodologie didattiche innovative che facilitano il raggiungimento degli obiettivi formativi, un’attenta analisi dei fabbisogni formativi aziendali, la cura dei dettagli e l’attenzione al cliente sono gli elementi distintivi e caratterizzanti del Catalogo Saperessere.

L’ampia offerta formativa si articola nelle seguenti aree tematiche:

Catalogo corsi: Formazione tradizionale ed esperienziale

COMPETENZE TRASVERSALI

  • Teambuilding;
  • Change management;
  • Comunicazione efficace interpersonale;
  • Comunicazione efficace nella negoziazione commerciale;
  • Comunicazione scritta efficace;
  • Presentazioni efficaci e public speaking;
  • Time management;
  • Gestione dei collaboratori.

AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE E DIRITTO DEL LAVORO

  • La gestione contrattuale del rapporto di lavoro;
  • Le relazioni sindacali in azienda;
  • Le politiche attive del lavoro;
  • L’elaborazione delle paghe e dei contributi.

GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE

  • La funzione HR: organizzazione ed analisi;
  • Percorso di gestione e sviluppo del personale.

MARKETING E PROJECT MANAGEMENT

  • Tecniche di marketing;
  • Business Analysis pratica: modelli, strumenti e tecniche;
  • Agile Project Management: Fundamentals;
  • Web Marketing;
  • Microsoft Project: come pianificare un progetto.

Corsi per professionisti

CORSO BUSINESS ANALYSIS E AGILE PROJECT MANAGEMENT

Data del corso:

23 settembre 2017 dalle 09.00 alle 18.00
29 settembre 2017 dalle 09.00 alle 18.00

foto_BA_min

Il corso Business Analysis e Agile Project Management presenta gli strumenti e le tecniche per determinare i problemi e identificare le esigenze di business; l’individuazione di soluzioni possibili per soddisfare le esigenze; l’attività di elicitare, documentare e gestire i requisiti degli stakeholder per raggiungere gli obiettivi di progetto; la capacità di facilitare la realizzazione del prodotto, servizio o risultato di un progetto o programma; il modello Agile basato su pianificazione adattiva, sviluppo evolutivo, rapido rilascio e miglioramento continuo; le varie metodologie di sviluppo Agile che adottano un approccio incrementale e iterativo, attraverso l’impiego di team trasversali alle funzioni.

Obiettivi

Conoscere le principali attività di business analysis e della metodologia Agile (con particolare riferimento a SCRUM): dall’identificazione dell’esigenza, alla pianificazione, elicitazione, analisi, tracciabilità e monitoraggio dei requisiti, fino alla valutazione della soluzione.

Saper utilizzare i modelli, gli strumenti e le tecniche di business analysis e della metodologia Agile in modo efficace per le varie attività di progetto.

Destinatari

Il corso si rivolge a tutti coloro che sono interessati agli aspetti strettamente pratici della gestione della business analysis e all’approccio Agile per la gestione di progetti.
In particolare, si rivolge a quanti in un’organizzazione svolgono il ruolo di:

  • Business e Process Analyst;
  • Project manager;
  • Manager funzionali e quadri di funzione;
  • Responsabili di organizzazione;
  • Process manager;
  • Functional analyst;
  • Business consultant;
  • Professionisti e consulenti di business;
  • Sistemisti;
  • Programmatori e sviluppatori.

Vai alla scheda >

CORSO BASE IN PSICONCOLOGIA

Data del corso:

Nuova edizione Autunno 2017

foto_psiconcologia_min

La Psiconcologia è una disciplina di confine tra l’Oncologia, la Psicologia e la Psichiatria, ha come obiettivo l’attenzione costante alla qualità di vita del malato oncologico e della propria famiglia. Negli ultimi anni molte ricerche hanno dimostrato l’efficacia dell’intervento della psiconcologia e grazie a ciò è cresciuta in tutto il mondo l’attenzione al “dolore psicologico” causato dalla malattia.

La conoscenza degli aspetti psicologici e relazionali, connessi alla malattia oncologica, è il presupposto per garantire l’appropriatezza degli interventi psicologici con i pazienti. Per tale motivo è importante conoscere le conseguenze e l’impatto che la malattia può avere nelle varie fasi della vita. In questa giornata, oltre ad introdurre la storia e lo sviluppo della Psiconcologia, verrà affrontata l’esperienza psicologica del bambino, dell’adolescente e dell’adulto colpito dalla patologia tumorale.

Destinatari

  • Laureandi e dottori in Psicologia (con laurea di primo e secondo livello)
  • Medici
  • Psicologi
  • Psicoterapeuti
  • Infermieri
  • Fisioterapisti

Vai alla scheda >

CORSO BASE - I DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO

Data del corso:

Nuova edizione in via di definizione

foto_dsa_min

I Disturbi Specifici dell’apprendimento, identificati con l’acronimo DSA sono disturbi che coinvolgono uno specifico dominio di abilità lasciando intatto il funzionamento intellettivo generale. Interessano, infatti, le competenze strumentali degli apprendimenti scolastici. Le condizioni cliniche sulla base del deficit funzionale vengono così suddivise:

  • dislessia: disturbo nella lettura (intesa come abilità di decodifica del testo);
  • disortografia: disturbo nella scrittura (intesa come abilità di codifica fonografica e competenza ortografica);
  • disgrafia: disturbo nella grafia (intesa come abilità grafo-motoria);
  • discalculia: disturbo nelle abilità di numero e di calcolo (intese come capacità di comprendere e operare con i numeri).

Obiettivi

Il primo obiettivo del corso è quello di passare in rassegna le definizioni dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, DSA, creare una terminologia condivisa che viene utilizzata nel corso della giornata. Inoltre, attraverso la presentazione delle principali caratteristiche di dislessia, disortografia,disgrafia, e discalculia, tenendo presente la dimensione evolutiva, si forniranno nuovi spunti nella lettura dei DSA. I DSA possono essere letti in diversi modi come un Disturbo e una Disabilità; come una Difficoltà ma anche come una Differenza, proprio quest’ultimo aspetto,attraverso la conoscenze degli strumenti che sono a disposizione delle scuole e delle famiglie, sarà un ulteriore obiettivo del corso.

Destinatari

  • Psicologi
  • Psicoterapeuti
  • Studenti di psicologia
  • Studenti di Scienze della Formazione
  • Insegnanti

Vai alla scheda >

Richiesta informazioni

Compila il form per avere maggiori informazioni sui corsi.

Nome

Cognome

La tua email

Sono interessato ai corsi dell'area:

Scrivi la tua esigenza:

Accetto l'informativa sulla Privacy: